Sarà possibile passeggiare su Marte?

A quanto pare sì: un’esperienza che tra non molto tutti potranno fare. “Dimenticate i film di fantascienza: tutto questo è molto più emozionante” ha commentato l’astronauta Luca Parmitano su Twitter. La NASA ha spedito su Marte un rover elettrico su sei ruote, una macchina che costa quasi 3 miliardi di dollari e che è ritenuta […]

Continua...

Quasi 30 anni da Tangentopoli, ma le mani sono ancora sudicie

La corruzione è un problema che affligge il nostro Paese da molto tempo, tant’è che se ne parla ancora oggi dopo 30 anni da una delle più grandi inchieste giudiziarie di tutta la storia della Repubblica. Sono trascorsi 29 anni dalla clamorosa inchiesta giudiziaria Mani Pulite guidata dal magistrato Antonio Di Pietro, che coinvolse non […]

Continua...

Il fisco e Draghi, parole d’ordine: omogeneità e progressività

Il Governo Draghi dovrà occuparsi, oltre alla gestione della pandemia e del piano vaccini, della riforma fiscale. Dobbiamo comunque aspettare un documento ufficialeper sapere come il nuovo Presidente del Consiglio Draghi deciderà di strutturarla. Ad ogni modo, si sta sempre più consolidando la proposta di riforma fiscale che comporterebbe una riduzione delle aliquote Irpef che […]

Continua...

Le 5 fake news più comuni sul vaccino

Come combattere la disinformazione Appare surreale e spesso contraddittorio dover lottare per diffondere notizie affidabili e informazioni fondamentali riguardanti metodi salvavita come i vaccini. Eppure, oggi più che mai, la guerra alle fake news è divenuta estremamente complessa. Nonostante le numerose malattie sconfitte nel corso degli anni e che continuano a distruggere intere popolazioni in […]

Continua...

Nasce il movimento “Studenti per Draghi”

Da un’idea di due studenti universitari della Luiss Guido Carli, inizia a formarsi un vero e proprio movimento (indipendente) a sostegno Presidente del Consiglio Mario Draghi. Ecco la nostra intervista ai fondatori. Dopo pochissimi giorni di governo, a poche ore dalla fiducia in Senato, Mario Draghi possiede già un forte seguito, anche di moltissimi giovani […]

Continua...

VIDEO: Mario Draghi sale al Quirinale

ROMA – 3 Febbraio 2020Il Professor Mario Draghi è stato incaricato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di formare un nuovo governo di “unità nazionale” dopo il fallimento del mandato esplorativo di Roberto Fico, Presidente della Camera, incaricato dal Presidente Mattarella di verificare l’esistenza di una maggioranza dopo le dimissioni della Componente di Italia Viva […]

Continua...

Mario Draghi, l’uomo oltre il semplice tecnico

Era il 12 marzo, quando Christine Lagarde annunciò: «Noi non siamo qui per accorciare gli spread. Non è questa la funzione né la missione della BCE. Ci sono altri strumenti e altri attori deputati a queste materie». E poi: «Whatever it takes 2 non è il mio scopo».  La borsa italiana fece la peggior seduta […]

Continua...

VIDEO: Tevere in piena, intervengono i sommozzatori

Le banchine del Tevere sono ormai chiuse da due giorni. Il maltempo che ha colpito Roma, e buona parte della nostra Penisola, ha fatto alzare notevolmente il livello dell’acqua del fiume della Capitale a tal punto da richiedere gli interventi della polizia locale e, in alcuni casi, dei sommozzatori. Un clochard è stato messo in […]

Continua...

Conte bis al capolinea. È crisi nella crisi

È da giorni ormai che aleggia vento di crisi su Palazzo Chigi, insieme alle più svariate ipotesi per il destino di questa legislatura. A portare a questa situazione, sarebbe stata l’ira di Matteo Renzi in merito alla gestione del Recovery Fund, che secondo il leader di IV, sarebbe totalmente da rivedere, anche se migliorato dopo le prime proteste alla prima […]

Continua...

La giornata più lunga del Conte bis. È crisi nella crisi?

Il governo Conte bis sembrerebbe arrivato al capolinea. Questa notte il Cdm ha approvato il Recovery Plan da 222,9 mld ma non si sono placate le polemiche tra governo e Italia Viva. Infatti le ministre renziane, Bellanova e Bonetti, si sono astenute in Cdm per l’approvazione del testo che ha ancora “troppe criticità“. Crisi di […]

Continua...